Accessori e tecnologia

L’intelligenza artificiale di Bosch ridisegna l’abitacolo

Bosch ridà vita all'abitacoloTouchscreen, riconoscimento della scrittura e comandi gestuali stanno pian piano sostituendo i convenzionali pulsanti e interruttori all'interno dell'auto a vantaggio della sicurezza. Dopo tutto, controllare il sistema di navigazione, il menu del computer di bordo o la radio, rappresenta una fonte di distrazione. Al CES 2018, a Las Vegas, Bosch ha presentato un innovativo cockpit che consente al conducente di concentrarsi sulla guida. Gli occhi possono essere rivolti esattamente dove servono: sulla strada. "Stiamo riconfigurando l'abitacolo. Più la tecnologia diviene complessa nei veicoli moderni, più semplici e intuitivi devono essere i sistemi di controllo" evidenzia Steffen Berns, presidente di Bosch Car Multimedia. “Ancora una volta – aggiunge - la HMI (l'interfaccia uomo-macchina) rappresenta l'elemento centrale che consente l'interazione ottimale tra le persone e i veicoli”. 

Utilizzare la HMI, senza esserne distratti


Abitacolo autoSecondo quanto affermato dall'Allianz Center for Technology, il 63 per cento dei conducenti in Germania utilizza il proprio sistema di navigazione durante la guida, il 61 per cento cerca stazioni radio e il 43 per cento naviga attraverso complicati menu sui propri computer di bordo. Distrazioni come queste sono tra le più comuni cause di incidenti. "Il nostro lavoro consiste nel fare della HMI un compagno affidabile in qualsiasi situazione" spiega ancora Berns. Il cuore della HMI è rappresentato da un assistente vocale che risponde al linguaggio naturale ed è persino in grado di comprendere i dialetti. Grazie alla comprensione del linguaggio naturale, i conducenti possono comunicare con l'assistente Casey come farebbero con un passeggero. Un'altra virtù di Casey è la sua capacità di pensare in anticipo. Attingendo all'intelligenza artificiale, può imparare a prevedere probabili destinazioni in base all'ora del giorno- Oppure se le viene chiesto di accendere la radio, lei conosce le preferenze del conducente, sintonizzandosi sulle notizie al mattino e sulla musica alla sera.

Commenta